Diagnosi per la Celiachia

Diagnosi per la Celiachia

pubblicato il: 20/04/2017
da: L'Isola Celiaca Franchising

Diagnosi per la CeliachiaE’ possibile effettuare un test per la celiachia a casa attraverso un kit che preleva alcune gocce di sangue dal polpastrello ma, ad oggi, la diagnosi “certificata” della celiachia avviene solamente con l’analisi del sangue – tTG(IgA), EMA, AGA – ed in caso di esito positivo con la biopsia del duodeno con il relativo esame istologico di una parte dell’intestino tenue per verificare eventuali danneggiamenti alla mucosa.

Quante volte occorre ripetere gli esami

Al fine di escludere eventuali carenze e appurare che gli anticorpi tTg risultino negativi, il medico curante generalmente consiglia il paziente celiaco a ripetere gli esami sierologici a tre mese dal primo, poi ad un anno dopo la diagnosi ed almeno una volta l’anno.